I cani più piccoli del mondo

i cani più piccoli del mondo
Quali sono i cani più piccoli del mondo? Ecco le razze e i loro musetti adorabili. © Pixabay

Tra i cani più piccoli del mondo ci sono alcune razze che sono particolarmente minute e che si adattano perfettamente a vivere anche in appartamento. Ecco quali sono.

- Annuncio Pubblicitario -

Adorabili, simpatici e a volte dal caratterino molto particolare: sono i cani più piccoli del mondo, quelli che grazie alla loro taglia ridotta sono particolarmente amati da chi vuole un cane ma non ha grandi spazi o un giardino ampio. Questi cagnolini, infatti, vivono bene anche in appartamento, ma non fatevi ingannare dalla misure piccoline: il carattere non è proporzionale alla taglia e amano stare all’aria aperta proprio come i loro compagni più grossi.

Chihuahua

i cani più piccoli del mondo
Piccolissimo è il chihuahua. © Pixabay

Tra le razze di cani più piccoli del mondo c’è il chihuahua, un animaletto che non supera i 3 chili e che ha un temperamento piuttosto arzillo. Il musetto è buffo e simpatico, mentre le zampe sono minute e non troppo lunghe. Richiede particolare attenzione per quanto riguarda l’alimentazione, perché è piuttosto delicato, ma soprattutto non ci vuole molto ad esagerare con le porzioni. La sua indole attiva e socievole lo rende perfetto per la vita in città.

- Annuncio Pubblicitario -

Pincher

i cani più piccoli del mondo
Il pincher è piccolo ma dal bel caratterino. © Pixabay

Piccolo ma dal temperamento degno di un leone, il Pincher è uno dei cani più piccoli al mondo. A differenza del chihuahua è più magrolino e longilineo, ha il muso allungato ed è meno socievole. Come razza, infatti, è molto protettiva nei confronti del padrone, atteggiamento che lo rende diffidente nei confronti degli estranei e piuttosto propenso ad abbaiare. in compenso è affettuosissimo e sempre voglioso di coccole e attenzioni.

Jack Russell

i cani più piccoli del mondo
Il jack russell è piccolo ma attivo. © Pixabay

Con un jack russell non ci si annoia mai! Non solo, infatti, la sua taglia è piccolissima, ma è anche un super giocherellone, sempre attivo e scattante. Il fisico, infatti, non mente: il jack russell è longilineo e muscoloso, atletico e per nulla pigro. Perfetto per i bambini, un po’ meno per gli anziani, ma soprattutto per chi preferisce un cane calmo e obbediente.

- Annuncio Pubblicitario -

Yorkshire Terrier

i cani più piccoli del mondo
Adorabile lo Yorkshire, si affeziona facilmente. © Pixabay

Al contrario, lo yorkshire terrier è amatissimo dagli over 60 e da chi preferisce un cane da compagnia pacioso e tranquillo. La sua taglia è ridotta, il che lo rende adatto alla vita in appartamento, ma nonostante l’estrema tendenza ad essere di compagnia, ha comunque un carattere deciso e allegro. L’importante è saperlo educare per bene, altrimenti inizierà ad abbaiare per ogni cosa, ma soprattutto a pretendere coccole e passeggiate a tutte le ore.

Welsh Corgi

i cani più piccoli del mondo
Il corgi è il cane preferito dalla Regina Elisabetta. © Pixabay

Conosciuto come il cane più amato dalla Regina Elisabetta, il welsh corgi è un cane di piccola taglia molto socievole e intelligente. La sua indole buffa correlata all’eleganza regale del suo portamento lo rendono adatto a chi vuole un cane simpatico, da portare a passeggio con orgoglio. Vive bene in appartamento, ma ama estremamente stare all’aria aperta, quindi non fategli mancare frequenti passeggiate al parco.

Leggi anche: I cani della Regina Elisabetta: alla scoperta dei Corgi

Appassionata di animali fin da bambina, ha scoperto cos'è il vero amore quando ha adottato la sua dolcissima shit-zu.