I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

Al mare con il cane: dove e come andare in vacanza

cane-dalmata-al-mare

Dove andare al mare con il cane?

© Rock and Wasp / Shutterstock

Dovete organizzare le ferie e non volete separarvi da Fido? Ecco i consigli per andare al mare con il cane e trascorrere una vacanza relax.

Di Coryse Farina

aggiornato il 14/05/21, 14:35

Gli animali domestici ormai fanno parte della famiglia quindi anche in vacanza è bene portarli con sé.

Prima di andare al mare con il cane, però, è necessario tenere in considerazione numerosi fattori al fine di evitare brutte sorprese.

Per un’estate perfetta all’insegna del relax e divertimento sono dunque necessari:

  • Una spiaggia dog-friendly;
  •  Il libretto sanitario dell’animale per accedere agli spazi dediti;
  • Molto buon senso, raccogliendo rigorosamente gli escrementi del vostro animale;
  • Molta attenzione alla cura del cane.

7 consigli per la cura del cane al mare

Proprio come per gli umani, anche per gli animali è necessario apportare alcuni accorgimenti affinché non si facciano male.

Dopo aver preparato tutto l’occorrente per portare il cane al mare tenete a mente pochi semplici consigli per il suo primo giorno al mare.

C’è una prima volta per tutti, anche per il vostro cane, per questo è bene fare attenzione affinché viva serenamente questa nuova esperienza.

Come riconoscere il surriscaldamento nel cane? I nostri consigli

1. Andate nelle ore meno calde

Come per i bambini, è bene andare al mare con il cane la mattina presto e nel tardo pomeriggio poiché i riflessi del sole in acqua possono provocare arrossamenti della pelle, insolazione e irritazione degli occhi.

2. Proteggete la pelle

Procuratevi della crema solare per cani e applicatela sulle zone in cui è presente meno pelo, come le orecchie e la pancia.

3. Create zone d'ombra

Soprattutto se il cane ha il pelo molto lungo, è inoltre necessario avere con sé un ombrellone per ripararlo dal sole.

4. Portate dell'acqua

Non dimenticate mai di portare una ciotola e dell’acqua fresca, saranno necessarie anche nelle ore meno calde.

5. Attenzione alla sabbia

Fate attenzione a che non ingerisca sabbia, potrebbe provocargli problemi intestinali.

Inoltre, pulite frequentemente il muso del cane. I residui di sabbia potrebbero provocargli infezioni agli occhi.

6. Attenzione ai pasti

Ricordatevi sempre di non fare mangiare il cane prima di andare al mare. Per evitare possibili congestioni è bene proporgli un pasto 5 o 6 ore prima di fargli fare un bagno.

7. Prendetevi cura delle zampe

Nelle ore più calde, le zampe dell’animale potrebbero essere estremamente sensibili alla sabbia. Potreste optare per delle scarpette da mare per cani, oppure un semplice telo da mare proprio per il cane.

Come proteggere le zampe del cane dal calore dell’asfalto?

Come scegliere la spiaggia adatta al cane?

La prima volta che andrete al mare con il cane cane, scegliete una spiaggia tranquilla in modo che l’animale non si senta turbato dalla folla e apprezzi maggiormente la novità.

  • Scegliete una spiaggia in cui l’acqua sia bassa e gradualmente diventi più alta affinché il cane si bagni a poco a poco.
  • Le prime volte, tenetelo sempre al guinzaglio, in modo che possiate sempre tirarlo fuori dall’acqua con facilità.
  • Successivamente, non esitate ad entrare in acqua anche voi ed incitate l’animale a seguirvi. Lodatelo e complimentatelo ad ogni suo passo ed arretrate sempre più affinché il cane sia costretto a nuotare per raggiungervi.
  • Se Fido sembra essere agitato o instabile, potreste optare per un giubbotto di salvataggio per cani agli inizi, affinché acquisti sicurezza.

Tenetelo sott’occhio le prime volte poi vedrete che non avrà più bisogno di voi per divertirsi!

Come comportarsi al mare con il cane?

È bene ricordare che non tutti i cani amano nuotare, se è il caso del vostro Fido, non forzatelo, potrebbe associare il mare ad un’esperienza traumatica e rifiutare di venirci le volte successive.

Se invece è completamente a suo agio, non esitate a portargli alcuni suoi giochi o pupazzi da casa, renderanno la giornata ancora più ricca di divertimento.

Ricordate inoltre che, se dovesse ingerire molta acqua salata durante il bagnetto, dovrete portarlo a fare i bisogni poiché l’acqua di mare ha un effetto purgante immediato.

Una volta terminata la giornata, è bene risciacquare l’animale con abbondante acqua dolce, poiché il sale potrebbe seccare il pelo e provocare dermatiti.

Quando si parla di spiaggia per cani?

Le spiagge per i nostri amici a quattro zampe, infatti, per essere definite tali, non devono semplicemente ammettere gli animali ma, devono possedere anche numerosi servizi e spazi dedicati specificatamente.

Questi servizi extra permettono sia agli animali di giocare liberamente senza il rischio di scappare grazie alle recinzioni, ma anche di mantenere pulita la spiaggia dagli eventuali escrementi.

Oltre alla spiaggia dog-friendly, è bene informarsi anche della presenza di un veterinario nelle vicinanze, potrebbe esservi utile in caso di scottature o ingestione di sabbia.

Possiamo trovare spiagge per cani in quasi tutte le regioni d’Italia.

Dove andare al mare con il cane in Italia?

Anche se potrebbe risultare scontato è necessario ricordare che non tutte le spiagge d’Italia accettano i cani.

L’ideale sarebbe dunque fare una ricerca delle spiagge in cui si può andare al mare con il cane e successivamente accertarsi dell’apertura chiamando direttamente la struttura in cui soggiornerete.

Ecco una lista di alcune spiagge dog friendly in alcune regioni d'Italia.

Spiagge per cani in Abruzzo

  • Ortona a mare (Chieti): lido Ripari di Giobbe;
  • Giulianova (TE) Unica Beach.

Vacanze al mare con il cane in Calabria

  • Lido Calypso yey, via Nazionale 775, Bocale Secondo (Reggio Calabria);
Per le spiagge per cani in Campania non perdetevi il nostro approfondimento

Spiagge per cani in Emilia Romagna

  • Ferrara: lido di Spina;
  • Rimini: stabilimento balneare Bagno 81, lungomare Tintori;
  • Rimini: Bagno 150 Silvano – Miramare di Rimini;
  • Rimini: centro stabilimento balneare Bagno 33;
  • Rimini: Viserba Bagno 31;
  • Rimini: Bagno Kauai, lungomare Tintori;
  • San Mauro Pascoli (Ravenna): Bau Bau Beach;
  • Provincia di Ravenna: spiaggia Casalborsetti e sempre a Casalborsetti: Lido Over Beach.
Se il mare non fa per voi, ecco alcune aree attrezzate per i cani sul Lago di Garda

Spiaggia per cani nel Lazio

  • Maccarese (Roma): Baubeach.

Vacanze al mare con il cane in Liguria

  • Genova: Vesima;
  • Alassio (Savona): Bagni “La vedetta”;
  • Albisola (Savona): Bau Bau Village;
  • Laigueglia (Savona): Bagni Capo Mele;
  • Ospedaletti (Imperia);
  • Ventimiglia (Imperia): spiaggia vicino alla foce del fiume Roja, alla fine del Lungo Roja Girolamo Rossi;
  • Pietra Ligure (Savona): zona di levante;
  • In Liguria inoltre Ceriale, Finale Ligure, Pietra, Noli, Loano, Laigueglia, Alassio ed Albisola mare (tutte in provincia di Savona).
Per altre informazioni, cliccate qui per l'elenco delle bau beach in Liguria

Al mare con il cane nelle Marche

  • Fano (Pesaro – Urbino): Animalido, zona Arzilla;
  • Porto Recanati (Macerata): a nord della foce del torrente Fiumarella;
  • Recanati (Macerata): spiaggia Potenza (sul lato destro del Fiume Potenza);
  • Civitanova Marche (Macerata): stabilimento balneare Cristallo, lungomare Piermanni;
  • Civitanova Marche (Macerata): stabilimento balneare Gigetta;
  • Civitanova Marche (Macerata): spiaggia Libera “Amici di Fido”, lungomare Piermanni;
  • Grottammare (Ascoli Piceno): sul lungomare de Gasperi.

Al mare con il cane in Puglia

  • Vieste sul Gargano (Foggia): Fantasy Beach.

Al mare con il cane in Sardegna

  • Sant’Antioco (Cagliari): spiaggia Is Prunis;
  • Cagliari: località Poetto;
  • Santa Teresa di Gallura (Oristano): spiaggia di Porto Quadro.

Vacanze al mare con il cane in Sicilia

  • Spiaggia Libera Bau Bau Beach Priolo, lungomare Priolo, Priolo Gargallo (provincia di Siracusa);
  • Casa malerba, contrada Facciomare-Malerba, Palma Di Montechiaro (provincia di Agrigento).

Vacanze in Toscana al mare con il cane

  • Pisa: spiaggia località Calambrone;
  • Marina di Cecina (Pisa): spiaggia Bau Bau Beach;
  • Livorno: lungomare Ardenza;
  • Orbetello (Grosseto): spiaggia di Giannella in località Bocche d’Albegna; spiaggia di Feniglia in località il Caravaggio;
  • Antignano (Livorno);
  • Piombino (Livorno): golfo di Baratti;
  • Perelli (Livorno): tratto dal Porto di Torre del sale verso Follonica;
  • Marina di Grosseto (Grosseto): tratto in direzione Castiglione della Pescaia;
  • Rosignano Solvay (Livorno);
  • Forte dei Marmi (Lucca): Bagno Flavio.
Per altre informazioni cliccate qui per le spiagge per cani in Toscana.

Al mare con il cane in Veneto

  • Eraclea mare (Venezia): Laguna del Mort;
  • Bibione (Venezia): da via Faro a via Procione;
  • Bibione (Venezia): spiaggia di Pluto;
  • Porto di Lugugnana (Venezia): spiaggia di Brussa.

---

Articolo revisionato da:

Francesco Reina
Assistente veterinario