Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Sintomi, aspettative di vita e terapia del cane idrocefalo

cane bassotto con idrocefalia

Sintomi e cure per il cane idrocefalo.

© Anna Krivitskaya / Shutterstock

Cane idrocefalo: scopri tutto su significato, sintomi, aspettative di vita, terapia e molto altro riguardo questa malformazione cranica dell'animale.

Di Ilenia Colombo

aggiornato il

Se hai un cane di piccola taglia, potrebbe essere interessante sapere tutto sul cane idrocefalo.

Questa grave patologia consiste in una malformazione del cranio o un aumento delle dimensioni della scatola cranica.

Cosa significa "cane idrocefalo"?

L'idrocefalia è una malattia cerebrale causata da un aumento del liquido cerebrospinale nei ventricoli cerebrali dove si trovano il cervelletto, il cervello e il midollo spinale.

Questo liquido si blocca nei canali dove di solito passa il liquido cerebrospinale. Provocherà l'infiammazione del sistema nervoso e porterà all'ipertensione all'interno del cranio.

Le cause dell'idrocefalia

Ecco le diverse cause dell'idrocefalia nei cani.

Ereditarietà nei cuccioli

L'idrocefalo ereditario nei cani deriva il più delle volte da una malformazione congenita nel cucciolo. Quest'ultimo può anche aver avuto un'emorragia cerebrale o una carenza di vitamina A.

Patologie in età adulta

Può verificarsi anche in età adulta a seguito di una malattia come la meningite, l'edema o un tumore al cervello.

Dimensioni dell'animale

Tale patologia è più diffusa principalmente nei cani di piccola taglia, come:

Brachicefalia

Il cane idrocefalo è per lo più brachicefalo. Cioè, ha un cranio corto e un naso appiattito. Questa particolarità - e discussa - morfologica si è manifestata con un'accurata selezione dagli allevatori.

Lo stesso vale per le cosiddette razze toy, razze più piccole delle razze nane.

Cane idrocefalo: sintomi

L'aumento della pressione intracranica causa sintomi sia morfologici che comportamentali.

Questi appariranno nel primo anno di vita del cucciolo, ma potrebbero anche non apparire fino all'età adulta o non apparire affatto. In questo caso, il cagnolino ha solo le caratteristiche morfologiche della malattia.

Sintomi fisici e morfologici

  • Fronte arrotondata
  • Testa larga
  • Occhi strabici
  • Instabilità motoria
  • Vomito
  • Difficoltà respiratorie
  • Ritardi nell'apprendimento

Disturbi sensoriali e comportamentali

Come si cura un idrocefalo?

Se l'idrocefalo nel cane è in forma grave, l'animale può rischiare di andare in coma: questo può portare anche alla morte. Non esitare a consultare un veterinario se il tuo amico a quattro zampe mostra almeno una delle sintomatologie sopracitate.

Esami dal veterinario

Per essere sicuro che si tratti di un cane idrocefalo, il veterinario eseguirà prima di tutto una risonanza magnetica del tessuto cerebrale e una TAC per stabilire una diagnosi.

Se si tratta di un cucciolo e la sua fontanella non si è ancora chiusa, il professionista può anche fare un'ecografia con una sonda. Ciò consente una diagnosi precoce della malattia.

Cura e terapia del cane idrocefalo

L'idrocefalo canino non è necessariamente fatale, ma i suoi sintomi indeboliscono il corpo e il cervello dell'animale.

Non esiste ancora un trattamento specifico per la malattia, ma alcuni farmaci sono prescritti per tutta la vita per alleviare i sintomi.
  • Antiepilettici e inibitori dell'anidrasi carbonica aiuteranno ad alleviare i disturbi comportamentali
  • Corticosteroidi e diuretici contribuiranno a regolare la quantità di liquido cerebrospinale
  • Intervento chirurgico (ma purtroppo molto costoso e a rischio fallimento in 1 caso su 3)

Per le prime due soluzioni, i risultati sono abbastanza efficaci e consentono all'animale di condurre una vita quasi normale. Infine, se il quattrozampe soffre troppo, si può valutare l'eutanasia.

Il cane idrocefalo avrà bisogno di un follow-up veterinario e di un periodo di riabilitazione in modo che mantenga un certo equilibrio e che prenda coscienza del proprio essere grazie alla propriocezione.

Consigliamo di fornire al tuo fedele amico uno stile di vita sano, con regolari giochi, passeggiate e tante coccole.

Quanto vive un cane con idrocefalo?

In genere, un cane con idrocefalo ha una durata di vita assai limitata. Ciò varia in base alla gravità, ma pochi esemplari con questa condizione vivono oltre i due anni.

Cane idrocefalo: aspettative di vita

L'aspettativa di vita per un cane con idrocefalo è variabile a seconda della terapia e se risponde bene al trattamento.

Prima viene diagnosticato l'idrocefalo, più è probabile che si stabilizzi. Se non curato, l'accumulo di liquido cerebrospinale può essere fatale.

Idrocefalia nel cane Chihuahua

L'idrocefalia colpisce i cani di taglia piccola (come ChihuahuaPinscher), ed è più frequente nei cani brachicefali (Carlini, Bulldog).

In sintesi

Un cane idrocefalo è affetto da una malattia debilitante, tipica di alcune razze di cani, che può essere controllata con farmaci e tante attenzioni quotidiane.

Un esemplare con accumulo di liquido cerebrospinale resta al fianco del suo padrone come ogni animale fedele. L'importante è mantenere la sua vita con un più basso livello di dolore e sofferenza possibile e un massimo di cure e amore.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare