5 cattive abitudini che riducono la durata di vita di un cane

durata di vita di un cane
La durata di vita di un cane dipende molto dalle nostre azioni. ©Shutterstock

Delle volte ci si dimentica che cambiando delle piccole cattive abitudini possiamo prolungare la durata di vita di un cane. Seguite i nostri consigli per il benessere del vostro amico a quattrozampe.

- Annuncio Pubblicitario -

Anche se cerchiamo sempre di fare del nostro meglio per i nostri amici a quattrozampe, il nostro stile di vita delle volte ci rende le cose complicate. Ma in ogni caso basta davvero poco per aumentare la durata di vita di un cane.

Ecco 5 cose da evitare assolutamente se volete che il vostro cucciolo viva il più a lungo possibile.

Non fare attenzione al peso influisce sulla durata di vita di un cane

Ormai è un dato di fatto: sempre più spesso i cani sono in sovrappeso. Sfortunatamente i padroni non se ne rendono sempre conto e delle volte si ha solo l’impressione che il proprio cane sia solo un po’ rotondetto. Il problema ovviamente sono tutti i dolcetti o i resti dei nostri pasti che diamo, in modo più o meno regolare, ai nostri amici pelosi.

Il medico veterinario Stéphane Tardif, redattore di Wamiz, ci spiega che «bisogna sempre tenere in considerazione il peso: un quarto di formaggio dato a un cane di taglia piccola di 10kg ha lo stesso valore di due formaggi interi dati ad un umano di 80kg».

La soluzione? Fare maggiore attenzione alla quantità di cibo data, aumentare l’esercizio fisico e limitate i croccantini per aumentare l’aspettativa di vita del cane.

- Annuncio Pubblicitario -

Non prendersi cura dei denti del cane

Le malattie dentarie sono frequenti nei cani. Quando non ci prendiamo cura dei denti dei cani, il cibo e i batteri si accumulano sulle gengive e formano una placca nella bocca del cane. E questo accumulo di batteri può portare ad altri problemi, ad esempio un’infezione ai reni.

La soluzione: lavate i denti del vostro cane in modo regolare. Potete anche chiedere al veterinario di fare un lavaggio completo. Ci sono anche dei croccantini che aiutano a ridurre la placca dentale.

Non fare abbastanza esercizio fisico

durata di vita di un cane
L’esercizio fisico è importante per la durata di vita di un cane. © Shutterstock

Molto importante per il cane, l’esercizio fisico gli permette di restare in forma e di non prendere troppo peso. Inoltre, portarlo fuori regolarmente è un buon esercizio per stimolare e sviluppare ancora di più la vostra complicità.

Soluzione: se non avete tempo di fargli fare esercizio al parco tutti i giorni, cercate di approfittare di ogni passeggiata per giocare un po’ quando state tornando oppure davanti casa.

Esporre il cane al fumo passivo

Proprio come gli esseri umani, i polmoni dei cani non sopportano il fumo passivo. I nostri amici a quattrozampe, infatti, rischiano il cancro e diversi problemi respiratori.

- Annuncio Pubblicitario -

La soluzione? Ovviamente, l’ideale sarebbe smettere di fumare. Sarebbe meglio per il vostro cane e per voi stessi . Ma se ciò non fa parte dei vostri progetti futuri, cercate almeno di evitare di fumare in presenza del vostro cane.

Lasciare il cane da solo all’esterno

Quando lasciate il cane all’esterno senza essere sorvegliato, lo esponete a diversi pericoli. Oltre alle auto e ad altri predatori, il cane potrebbe incrociare anche delle persone malintenzionate.

Soluzione: tenete sempre il cane al guinzaglio quando passeggiate e tenete sempre gli occhi su di lui quando andate al parco o fate esercizio fisico.

Leggi anche: Un anno del cane non corrisponde a sette anni dell’uomo: lo studio

Amante degli animali sin da piccola, ho sviluppato il mio amore per i cani quando ho tenuto tra le mie braccia per la prima volta un cucciolo di tre mesi di Golden Retriever. Ed è stato amore a prima vista!