Rowan, il micino abbandonato che ha trovato una sorellina

Rowan, il gattino strappato alla morte dai volontari, ora sta bene
Rowan pochi giorni dopo esser stato salvato dai volontari di Kansas City. ©YouTube

La crudeltà umana non ha limiti, ma per fortuna, a volte, il destino sistema le cose nel modo migliore. Come è accaduto a questi due gattini.

- Annuncio Pubblicitario -

Una cucciolata di micini appena nati era stata abbandonata nel tronco di un albero nei pressi di un centro commerciale di Kansas City, centro molto popoloso del Missouri. Purtroppo, a causa del freddo e della fame, la maggior parte di loro non è sopravvissuta, e i volontari del Purrfect Pets Cat Adoptions, sopraggiunti sul luogo del ritrovamento, non hanno potuto fare niente per salvare le loro vite. Però, un volontario, nell’osservare quei corpicini senza vita, ha notato che uno di loro, in realtà, si muoveva ancora, anche se in modo flebile e quasi impercettibile: gli sforzi di tutti si sono quindi concentrati su quell’unico esemplare, che hanno subito avvolto in una coperta prima di somministrargli zucchero e medicinali salvavita.

Una nuova vita

«Piano piano ha iniziato a muoversi, a rannicchiarsi, anche se si vedeva che era molto debole. Era grande la metà dei suoi coetanei», ha raccontato Holly, una volontaria dell’associazione, che ha deciso di chiamarlo Rowan e l’ha portato a casa sua, dove la sua gatta, come racconta, «aveva partorito da poco». La reazione della micia è stata eccezionale: ha accudito il piccolo come se fosse uno dei suoi cuccioli, fornendogli le stesse attenzioni dei “fratellini”. Il micino appena salvato, però, non era l’unico esemplare adottivo della “famiglia”: tra i cuccioli c’era anche Pippa, che mamma gatta aveva preso con sé dalla strada quando era piccolissima.

- Annuncio Pubblicitario -
I due vicini abbandonati e poi diventati amici
Rowan e Pippa, diventati presto amici inseparabili ©Youtube

I due mici orfanelli sono presto diventati amici e l’affetto che li lega non ha lasciato alcun dubbio a una coppia giunta un anno fa al rifugio per adottare solo Pippa: anche Rowan è stato preso insieme alla sorellina e i due sono tuttora inseparabili. Le sofferenze patite nei primi attimi della loro vita ora sono diventate, per fortuna, solo un lontano ricordo.

Leggi anche: La storia del gattino coraggioso che ha salvato la sua famiglia

Gli animali mi sono sempre stati un po' indifferenti finché un ex fidanzato non mi ha costretto a una convivenza con la sua "boxerina" di 40 kg. Mi sono ripresa dal trauma e, oggi, sono io a fermare tutti i cani per strada per una carezza, sperando nella pazienza dei loro proprietari...