Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Quali sono le differenze tra Maltese e Bolognese?

differenze tra maltese e bolognese

Conoscli le differenze tra Maltese e Bolognese?

© cynoclub; Erik Lam / Shutterstock

Scopriamo le differenze tra Maltese e Bolognese, due cani bianchi di piccola taglia adorabili, giocosi ed energici talvolta confusi tra loro.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

I cosiddetti cani da compagnia hanno sempre suscitato grande interesse. Già ai vecchi tempi occupavano un posto importante nei castelli e nei palazzi di tutto il mondo, accompagnando i governanti, rendendoli piacevoli e di buon umore. Attualmente, la loro popolarità non sta calando.

Oggi ci dedicheremo alle principali differenze tra Maltese e Bolognese, due razze di cani bianchi e di piccola taglia apprezzate in tutto il mondo ma spesso confuse perché molto simili esteticamente.

I cani di piccola taglia sono spesso scelti come animali domestici da famiglie con bambini piccoli. Ma quando decidi di acquistare questi simpatici cani dal manto candido, non lasciarti guidare solo dal loro aspetto carino: vale la pena conoscere in dettaglio le loro esigenze e necessità.

Scopriamo le principali differenze tra Maltese e Bolognese.

Bolognese e Maltese: le origini

Cominciamo con il cane Maltese, perché è considerata una delle razze più antiche del mondo. Per questo motivo, è difficile estimare senza dubbio la sua origine. Certamente questi cani erano conosciuti e apprezzati come animali da compagnia nell'antica Grecia, a Roma e in Egitto.

Alcuni credono che questi esemplari provengano da Malta. D'altra parte, si ipotizza che il termine "maltese" discenda dal nome latino dell'isola Meleda (Melite), nel mare Adriatico, vicino alle coste della Dalmazia.

Il Bolognese era molto amato dalla famiglia dei Medici. Durante il Rinascimento a Bologna, la razza era assai popolare e le famiglie nobili erano solite regalarne un esemplare.

Una delle razze che ha sicuramente partecipato alla creazione della razza Bolognese è stata la Maltese.

Il Maltese ha dato origine al Bolognese. ©Dora Zett / Shutterstock

Similitudini tra cane Maltese e Bolognese

I tratti comuni a entrambe le razze sono diversi, come ad esempio il colore di peloocchi e naso.

Il pelo bianco è l'unico colore ufficiale delle razze, caratterizzate da un colore degli occhi scuro (castano scuro nel Bolognese, di colore ocra scuro nel Maltese) e dal naso nero. 

Differenze tra Maltese e Bolognese: aspetto fisico

Le principali differenze tra Maltese e Bolognese sono prettamente estetiche, anche se i due esemplari condividono un aspetto comune dovuto al fatto che sono imparentati tra loro.

  • Entrambe le razze hanno un pelo di lunghezza media, ma mentre il manto del Maltese è setoso e liscio, quello del Bolognese è soffice e riccio. È più simile al Bichon frisé, che è anche il suo parente.
  • Il Bichon bolonais ha un muso leggermente più lungo con pelo più corto.
  • I cani Bolognesi sono leggermente più grandi dei Maltesi.
Il Bolognese è leggermente più grande del Maltese. ©islavicek / Shutterstock

Cane Bolognese: dimensioni e peso

I cani di questa razza sono alti in media da 27 a 30 cm al garrese, le femmine da 25 a 28 cm. Il peso di questi cani dovrebbe essere compreso tra 2,5 e 4 kg.

Cane Maltese: dimensioni e peso

Il Maltese è alto circa da 21 a 25 cm al garrese per i maschi e da 20 a 23 cm per le femmine. Il peso di questo esemplare è di circa 3-5 kg.

Bolognese e Maltese: carattere e temperamento

Ciascuna delle razze è stata probabilmente sempre usata come cane da compagnia. Questo destino, immutato nei secoli, ha fissato nelle razze alcuni tratti caratteriali comuni.

Similitudini del carattere

Sia i cani Maltesi che quelli Bolognesi sono molto socievoli, amichevoli, gentili e abbastanza pazienti.
Sono compagni perfetti per le famiglie con bambini - solo se, ovviamente, i genitori insegnano ai loro figli come comportarsi correttamente nei confronti di un animale domestico -.

La verità è che anche il quadrupede più calmo e gentile può mordere e/o graffiare se si sente minacciato e non ha via di scampo. 
Questi animali sono molto legati ai loro proprietari. Pertanto, non dovrebbero essere lasciati soli per molto tempo, per non soffrire di noia e solitudine. Situazioni ripetute di questo tipo possono causare seri problemi di natura educativa e anche comportamentale (es. ansia da separazione).

Differenze caratteriali tra Bolognese e Maltese

Mentre sia il Bolognese che il Maltese sono cani allegri, energici e amanti del divertimento, il Bichon bolonais ha bisogno di meno attività fisica quotidiana.

Sarà felice per le brevi passeggiate, a meno che ovviamente non sarà la sua unica forma di intrattenimento: dovresti anche occuparti dell'attività mentale.

I Maltesi sono invece molto più attivi e resistenti. Non è raro al giorno d'oggi vedere un esemplare di questa razza, ad esempio alle gare di agility, dove ottiene risultati davvero soddisfacenti!

Salute dei cani Maltesi e Bolognesi

I Maltesi sono noti per essere inclini a diverse patologie, come le malattie degli occhi, dell'orecchio e dei denti, nonché allergie alimentari.

I Bolognesi sono cani relativamente sani, ma a volte hanno problemi con malattie osteoarticolari, come ad esempio la lussazione della rotula.

L'aspettativa di vita media di ogni razza è simile. I cani Maltesi vivono in media dai 12 ai 15 anni e i Bolognesi dai 12 ai 14 anni.

Cura del mantello del Maltese e del Bolognese

Sebbene sia il Bichon bolonais che il Maltese siano cani di piccola taglia, il loro mantenimento può essere difficile, soprattutto per le persone inesperte e per coloro che non hanno tempo e/o pazienza per trattamenti regolari a lungo termine.

Nonostante le differenze sopra descritte nell'aspetto e nella struttura del pelo delle razze, ognuna di esse richiede soprattutto una spazzolatura regolare, preferibilmente più volte alla settimana.

È opportuno spazzolare questi cuccioli accuratamente dopo ogni lunga camminata, ad esempio nel bosco o in un prato, in modo da rimuovere lo sporco e gli eventuali residui impigliati nel mantello, come bastoncini e foglie. La negligenza in questa attività può comportare la formazione di nodi, la cui rimozione risulterà assai complicata.

Parlando di taglio, a questi cani si deve tagliare regolarmente il pelo. La soluzione migliore è visitare un salone di toelettatura professionale, almeno all'inizio.

È inoltre molto importante lavare regolarmente gli occhi di entrambi i cani, altrimenti appariranno delle striature intorno.

Differenze tra Maltese e Bolognese: il prezzo

Il prezzo per un cucciolo di Bichon bolonais si aggira attorno ai 700-1800 euro per un cane con pedigree, mentre il costo per l'acquisto di un Maltese varia tra i 600 e i 1500 euro.

Il prezzo di un cane è influenzato da molti fattori, tra cui regione, tipo di allevamento, età, sesso del cane e impiego previsto.

Se stai pensando di comprare una di queste razze, fai attenzione agli pseudo-allevamenti. Prima di acquistare un animale domestico, vai alla ricerca di un allevamento buono e affidabile e fai una conversazione approfondita con l'allevatore.

Sia il Bolognese che il Maltese sono cagnolini adorabili, allegri ed energici che amano giocare e sono molto attaccati alla loro famiglia.

Queste razze sono imparentate tra loro, quindi hanno molto più in comune di quanto si pensi. Se stai cercando di adottare un cagnolino, entrambi saranno un'ottima scelta!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare