Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Com'è fatto l'incrocio Jack Russel e Pinscher: carattere e aspetto

Jack Russell Terrier - Pinscher Nano

Incrocio Jack Russell e Pinscher Nano: ecco il Minni-Jack.

© Annabel_P - Santa3 / Pixabay

Si chiama Minni-Jack l'“esplosivo” incrocio Jack Russell e Pinscher Nano: scopriamo carattere e caratteristiche di questo ibrido canino.

Di Flavia Chianese

Pubblicato il

Cosa si ottiene dall'incrocio Jack Russell e Pinscher? L'aspetto del cucciolo sarà variabile, ma è certo che il risultato sarà una vera e propria bomba di agilità ed audacia, tutta racchiusa in una piccola taglia.

È conosciuto come Minni-Jack, da Miniature Pinscher (Pinscher Nano) x Jack Russell Terrier: scopriamo aspetto, temperamento e curiosità di questi cuccioli.

A proposito di incroci: scopri tutti gli incroci di cani!

Minni-Jack: le origini dell’incrocio Jack Russell e Pinscher

Il Minni-Jack è un incrocio Jack Russell e Pinscher, registrato all’American Canine Hybrid Club e inserito in numerose banche dati di ibridi canini. Si tratta di un mix recente ma molto apprezzato e sempre più di moda tra gli indecisi amanti di entrambe le razze.

Le origini del cucciolo possono essere ricondotte a quelle dei suoi genitori con Pedigree. 

Le origini del Pinscher Nano

È largamente diffusa la credenza che questa razza di origini tedesche discenda dall’impavido Dobermann Pischer, per via del nome e della somiglianza nei lineamenti e nel mantello, tuttavia con il Pischer Nano non ha alcun antenato comune.

Gli antenati del Pinscher Nano sono il Levriero Italiano, il Bassotto e i Terrier a pelo corto. 

Jack Russell Terrier  

Nata dall’inventiva del reverendo Jhon Russell per stanare volpi e tassi, questa razza oggi è così duttile e versatile che si adatta bene ad ogni contesto: in famiglia, come cane da caccia di piccole prede, come cane da appartamento (ma meglio con un giardino!) ma anche da campagna.

L’importante è che abbia la possibilità di muoversi, correre e sfogare i suoi istinti naturali: non a caso viene classificato come cane da lavoro!

Da non dimenticare: il Jack Russel è adesso il nuovo cane reale! Dopo i Corgi della Regina Elisabetta, infatti, i Jack Russel sono i nuovi inquilini di Buckingham Palace insieme al loro umano Re Carlo III!

Com’è fatto un incrocio Jack Russell e Pinscher? 

Il cucciolo di Minni-Jack ha lineamenti asciutti e compatti è un cane snello dotato di una straordinaria agilità e dinamismo, ma il suo aspetto può essere molto variabile a seconda che abbia ereditato più o meno geni da una delle due razze. 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Fred (@jrt_fred)

  • Il pelo può essere liscio o ruvido, ma sempre corto
  • Il mantello è quasi sempre bicolor o tricolor, difficilmente monocromatico.
  • Il colore del pelo va dal marrone, al nero, al fulvo 
  • Le orecchie possono essere dritte o mezze piegate
  • Gli occhi sono marroni e il tartufo nero o marrone

Questi animali hanno bisogno di ordinaria "manutenzione" come la pulizia dei denti e delle orecchie, perdono poco pelo e non sono grandi “sbavatori”. 

Il carattere del mix 

Proprio come i genitori, l’incrocio Jack Russell e Pinscher Nano ha un carattere giocoso, amichevole ed estremamente votato all’attività fisica e al movimento.

Non lasciatevi ingannare dalle dimensioni dei cuccioli: anche se piccoli, questi cani sono delle piccole bombe energetiche che hanno continuamente voglia di giocare, di correre ed infatti necessitano di maggiore attività fisica rispetto ad altre razze.

Se ne vengono privati è facile che subentri lo stress, che sfogano mostrando irrequietezza, abbaiando di frequente, sfogando il nervosismo e distruggendo magari anche gli oggetti in casa.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Randy (@dahlhouse1978)

Sono adatti alla famiglia?

Il Minni-Jack è un cane adatto alla famiglia, ma in genere sconsigliato se si hanno bimbi piccoli che in qualche modo potrebbero infastidirlo, ad esempio tirandogli la coda o dedicandogli troppe attenzioni indesiderate.

Sono adatti a convivere con altri animali?

Sì, anche se sono un po’ prepotenti, gli incroci Jack Russell e Pinscher sono ottimi compagni per altri cani in cui potrebbero trovare una facile preda da sottoporre ai loro continui scherzetti (e dispetti!).

Occhio però, che se il vostro mix ha ereditato il temperamento del Jack Russell Terrier, potrebbe provare l’irrefrenabile istinto di inseguire altri animali di casa, come gatti o conigli. 

Sono animali silenziosi?

No, si tratta di un incrocio che abbaia, soprattutto se ha ereditato i geni del Pischer.

Questi cani inoltre possono essere molto diffidenti con gli estranei, accogliendoli con forti e continui abbai. Tuttavia non sono cani aggressiviiperprotettivi nei confronti del padrone. 

Le esigenze dei Minni-Jack 

Come abbiamo detto i Minni Jack non necessitano di particolari cure, anche se risultano particolarmente predisposti ad alcune patologie oculari, come l'atrofia retinica progressiva.

Tuttavia è importante sapere che il loro benessere psicofisico necessita di frequenti e lunghe passeggiate, di attività all’aria aperta e di movimento e dinamicità.

Un'ora è il tempo minimo di attività fisica di cui ha bisogno un adulto, per i cuccioli ancora di più.

Se hanno ereditato metà del carattere dei Jack Russell, questi cani instancabili saranno perfetti per accompagnare le attività dei loro padroni sportivi: 

Questi cani possono essere tenuti in appartamento, ma avere un giardino o uno spazio aperto faciliterebbe senz’altro il soddisfacimento dei suoi bisogni in termini di movimento. 

Insomma questi bellissimi e simpatici incroci non sono per tutti, non sono facili da addestrare poichè hanno un bel caratterino, ma sanno essere anche molto affettuosi e riconoscenti al padrone: crescere ed educarne uno vi darà grandi soddisfazioni e un'immensa compagnia!

Non siete convinti? Ecco alcuni consigli su come scegliere la razza adatta a voi
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare