Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

Le more al cane fanno bene o male? Tutto sui frutti di bosco

mano porge le more al cane

I pro e i contro nel dare le more al cane.

© praneem79 / Shutterstock

Il tuo cane ama la frutta fresca e le bacche dolci? Allora le more sono sicuramente un piacere per il tuo amico a quattro zampe. Ecco cosa sapere se dai le more al cane.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 13/09/21, 19:32

Si possono dare le more al cane? Tanti proprietari di animali domestici si pongono questa domanda, interessati nel condividere i loro cibi preferiti con gli amici a quattro zampe.

Se vorresti provare a dare le more al tuo Fido, ma non sei sicuro che gli facciano bene, in questo articolo scoprirai se, e come, puoi dare questi frutti di bosco al tuo fedele compagno!

Quali benefici hanno le more?

Le more sono deliziosi frutti di bosco estivi, da raccogliere idealmente tra il mese di agosto e settembre.

Queste bacche dal colore nero intenso presentano numerose proprietà nutrizionali. Le more infatti contengono:

  • Vitamine (A, B, C, E e K) e sali minerali: rinforzano il sistema immunitario;
  • Antiossidanti: contribuiscono a prevenire tumori e le malattie cardiache;
  • Acidi grassi essenziali (Omega 3 e Omega 6): aiutano a rendere lucido il pelo e conferiscono pelle e denti sani.

Posso dare le more al cane?

Sì, è possibile dare le more al cane, ma con moderazione! La mora è un frutto salutare per Fido perché contiene numerose vitamine e sostanze nutritive.

Quali sono le dosi adatte delle more per i cani?

Una manciata al giorno di more è ideale per il cane nel periodo estivo.

Essendo il cane onnivoro, ha bisogno di un'alimentazione variegata composta principalmente da carne, e, in minor quantità, da cereali e da frutta e verdura.

Una dieta vegetariana è assolutamente da evitare per il cane!

La frutta e la verdura non dovrebbero eccedere il 20% del fabbisogno calorico totale giornaliero dell'animale, mentre per quanto riguarda gli spuntini extra il limite si aggira intorno al 10%.

Quali sono gli snack giusti per il cane?

Quali sono gli effetti indesiderati delle more per i cani?

Nonostante i numerosi benefici, le more al cane non fanno sempre bene. Alcuni amici a quattro zampe sono sensibili ai frutti e soffrono di gas intestinali o diarrea se mangiano troppe bacche.

I cani possono mangiare altri tipi di frutti di bosco?

Alcuni tipi di bacche, oltre alle more, sono altrettanto sicure per i cani. Via libera a fragole, mirtilli e lamponi.

Queste bacche sono morbide e facili da masticare e non contengono ingredienti tossici per i cani.

Quale altra frutta può mangiare il cane?

Ti stai chiedendo quali altri tipi di frutta vanno bene per i cani? Sentiti libero di dare al tuo fedele amico mango o pesche fintanto che rimuovi il nocciolo.

Mele, arance, pere, banane, melone, ananas e la maggior parte degli altri frutti vanno bene a patto di rimuovere i semi, la buccia o il torsolo prima di darli a Fido!

Quali frutti non possono mangiare i cani?

Alcuni alimenti sono incredibilmente salutari per l'uomo ma sono molto pericolosi per i tuoi amici pelosi. Ecco gli alimenti che NON dovresti dare al tuo cane:

  • Avocado;
  • Uva;
  • Ribes;
  • Mandorle;
  • Mele (i semi contengono cianuro, un veleno altamente tossico);
  • Noci;
  • Ciliegie, albicocche, prugne, pesche (il nocciolo contiene il cianuro, una sostanza tossica).

More al cane e naturopatia: foglie di mora come rimedio naturale!

Le more al cane non solo aiutano ad avere una sana alimentazione, ma sono anche considerate un rimedio naturale per i nostri amici a 4 zampe.

In naturopatia, le more sono considerate diuretiche ed efficaci contro la diarrea. Oltre ai frutti, le foglie di mora contengono anche principi attivi in ​​grado di alleviare infiammazioni e disturbi gastrointestinali.

Rimedio naturale per l'infiammazione

Se invece il vostro animale domestico ha un'infiammazione nella zona della bocca, le foglie imbevute possono essere mescolate al cibo per aumentarne l'efficacia.

Rimedio naturale per la diarrea nel cane

Se il tuo cane soffre di diarrea o infiammazione intorno alla bocca, puoi sfruttare le proprietà curative della foglia di mora.

In caso di feci molle o liquide, puoi preparare il tè dalle foglie di mora lasciandole in infusione nell'acqua calda. Una volta che il tè si è raffreddato, puoi offrirlo al tuo cagnolino.

Le more, quindi, non solo sono sicure e salutari per i cani, ma costituiscono anche un valido rimedio naturale per curare alcuni problemi di salute del nostro simpatico amico con la coda!

E perché non preparare dei biscotti per il cane: le more sono ottime per provare gustose ricette!